Idepart | wimdu.com
330
single,single-post,postid-330,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

wimdu.com

Dati Sintetici

Ricerca avanzata tramite filtri
Servizi presenti 
Recensioni 
Possibilità di contatto con struttura
Prenotabilità/Pagamento online
Link al sito web
Supporto telefonico
Versione mobile
Wimdu

Società berlinese nata nel 2011, raccoglie oltre 300.000 strutture in più di 100 Paesi. Fatta eccezione per la pagina delle ricerche e qualche altro dettaglio, il richiamo grafico generale ad airbnb si avverte. La logica è la stessa. L’usabilità e la distribuzione degli elementi nel campo pittorico rendono soddisfacente l’esperienza dell’utente. Utile l’inserimento di un plug-in di Google Translate che traduce su input dell’utente i testi degli annunci, avvicinando anche utenti lontani ed evitando a chi pubblica le spese di traduzione (se si accetta una traduzione ovviamente non perfetta). L’annuncio è gratuito; a pagare è l’utente che riconoscerà al portale una commissione sul costo del soggiorno. Come in airbnb, il proprietario può accettare o rifiutare la richiesta di prenotazione. Ma, una volta accettata la prenotazione, 24 ore dopo che il cliente ha preso possesso della camera, la struttura riceve il pagamento da parte di Wimdu. Wimdu è disponibile in 45 lingue. Molto ampia e variegata la provenienza dei visitatori. Wimdu si è imposto rapidamente come punto di riferimento importante nello scenario globale della ricettività extralberghiera.