Idepart | PAESTUM (Salerno – Campania – Italia)
407
single,single-post,postid-407,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

PAESTUM (Salerno – Campania – Italia)

Paestum-Basilica-Templi-Campania

La Basilica di Paestum fra sacro e profano

Paestum è unantica città della Magna Grecia, che i fondatori chiamarono Poseidonia in onore di Poseidone. Frazione del comune di Capaccio, Paestum si trova allingresso del Parco del Cilento: un territorio immenso, che si estende per 180.000 ettari di verde, grotte, torrentelli e rocce brulle; in cui albergano 1.800 specie di piante autoctone e animali rari come il biancone, lastore, il gatto selvatico e laquila reale. Di questo paradiso, Paestum è il cuore archeologico, testimone e guardiano di un glorioso passato che sopravvive nei suoi magnifici templi. Il più famoso è il tempio dedicato ad Era, costruito intorno al 530 a.C. , più noto come basilica. Fu chiamato così nel 700 quando, per il numero dispari delle colonne sul fronte, si credette erroneamente che fosse una basilica nel significato che gli attribuivano i Romani: cioè di un luogo dove si amministrava la giustizia e si trattavano affari.